Sentiero delle sorgenti in Alto Adige

Sentiero delle sorgenti Maite: camminare in un gioiello naturale

Escursioni nella zona di protezione primaverile

Escursioni tra le acque dell’Alto Adige

Il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies è un angolo di mondo molto particolare. Qui si trova una delle sorgenti più belle del territorio, e un sentiero escursionistico ben preparato vi permette di godervi questa oasi speciale protetta.

La zona nella quale si snoda il percorso, nella meravigliosa Valle di Braies, è denominata “Maite”. L’acqua sgorga da diverse sorgenti su un grande spiazzo pianeggiante e forma piccoli rivoli, utilizzati in parte per rifornire un piccolo vivaio di pesci, e in parte per l’approvvigionamento di acqua potabile alla popolazione locale.

Tra ponticelli e sentieri avrete il piacere di camminare spensieratamente nella natura. Lungo il percorso, numerosi tabelloni informativi descrivono l’affascinante mondo degli animali e delle piante, ribadiscono l’importanza di proteggere la sorgente e di farne uso in modo sostenibile; ci parlano del ciclo dell’acqua e delle aree protette.

Rispetto della natura

Il sentiero delle sorgenti si trova nel Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies. Questo angolo di paesaggio deve essere esplorato con particolare attenzione. Noi, come viandanti ed escursionisti, siamo solo degli ospiti e dovremmo goderci questa avventura con il dovuto rispetto. Non allontanatevi dal sentiero battuto ed evitate rumori non necessari. Non raccogliete pietre, minerali o funghi. Lo stesso vale per piante e fiori: non coglieteli, così anche le persone che verranno dopo di voi potranno ammirarne la bellezza. Non abbandonate i rifiuti nella natura, portateli con voi. Non date da mangiare agli animali del parco. E tenete sempre i cani al guinzaglio.

Come arrivare

Sentiero delle sorgenti in Alto Adige

Escursioni nella zona di protezione primaverile

L’accesso al sentiero delle sorgenti si trova nella Valle di Braies, vicino all’Hotel Asterbel. Per arrivare, seguite le indicazioni per Braies ed entrate nel paesino di Säge in direzione di Prato Piazza. Dopo circa 4 chilometri, sulla sinistra, sopra la strada, si trova il vecchio edificio dei Bagni di Braies Vecchia. Dopo altri 500 metri, sul lato destro della strada, troverete il segnale che indica l’inizio del sentiero.

Il sentiero tematico è lungo 700 metri e si snoda su terreno pianeggiante. È quindi fattibile per escursionisti di ogni età e in ogni condizione fisica, bambini compresi. Per ulteriori consigli sulle più belle escursioni dell’area, rivolgetevi all’hotel per escursionisti Leitlhof, che offre un comfort a 4* Superior a San Candido.

The following two tabs change content below.

Lascia un commento